KONTAKT

info@apartments-m.com

Katia & Goran
Milović
Put Sedla 19
Seget Vranjica
21220
Trogir

Tel./Fax.:
+38521/894-512
Mob.:

+385(0)91/799 46 24

Prijevod
na
Talijanski jezik
Franco Sparacio

 

 

Vacanze Croazia

 

 
Vacanze Trogir,vacanze al mare Trogir,vacanze Dalmazia,vacanze Trogir Appartamenti Seget Vranjica
Nostra bella Croazia
 
Trogir

Trogir Trogir Trogir Trogir
Trogir Trogir Trogir Trogir

                  

 
          La città di Trogir solitamente, viene visitata per caso, magari in attesa di imbarcare sul traghetto che parte dalla vicina Spalato (28 km), e l'impressione generale dopo la prima visita è quasi sempre la stessa: com'è possibile che un posto così bello non si trovi al primo posto nella scala delle attrazioni turistiche della Croazia insieme a Dubrovnik e ai laghi di Plitvice? Il cuore antico della città di Trogir sorge su una piccola isola, è racchiuso da mura e circondato dal mare, percorso da vie medievali lastricate di pietra ed edifici ricchi di fascino anch'essi in pietra bianca.
Questo nucleo storico è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1997, ed è situata sull'isola tra la costa e l'isola di Ciovo (collegata alla terraferma da un ponte mobile). La maggior parte della città vecchia è protetta da mura e, nella parte sud si apre un bellissimo viale con palme. Insieme alla Cattedrale di San Lorenzo con il bellissimo portale del maestro Radovan, è possibile vedere e vistare molti edifici d'epoca come i castelli Kamerlengo e di S.Marco, le porte Nord e Sud della città, le torri Vitturi e di S.Nicola, il palazzo Cipiko, chiese e monasteri.
Oltre a diversi, importanti monumenti storici ci sono una infinità di "anonime" vecchie case decorate con gli stemmi delle famiglie più antiche sulle arcate delle porte, affascinanti dettagli architettonici perduti in angoli o corti dai caratteristici muri di pietra bianca. La piazza maggiore della città dove sorge la Cattedrale è particolarmente suggestiva, ma un'emozione altrettanto unica è data da una passeggiata sulla Riva assolata, o nelle strette, labirintiche vie della cittavecchia.
L'isola di Ciovo, in un certo senso, è la "Spiaggia di Trogir", dove le famiglie nobili medievali della città erano solite costruire le loro "ville". Più recentemente sono state costruite una quantità di case per vacanza i cui proprietari, originari di Spalato, sono soliti trascorrere le loro vacanze. Questo ha dato a Ciovo una atmosfera famigliare più che quella di un centro turistico.
 
   

NP Kornati

www.apartments-m.com www.apartments-m.com www.apartments-m.com Kornati
 
Le isole Incoronate sono un' arcipelago unico sul Mediterraneo. L' arcipelago e' circondato dalle isole di Žirje, Isola lunga (Dugi otok), e Pašman (Pasamano). La isola maggiore si chiama Kornat e da' il nome all' arcipelago, il quale occupa una superfice di 64% dell' arcipelago complessivo.

Le Incoronate sono la proprieta' privata dei abitanti di Murter e Betina sulla isola di Murter e da parte piu' piccola anche la proprieta' dei abitanti di Žirje e di Isola Lunga. L'arcipelago comprende 152 isole dalle quali 89 sono proclamate Parco nazionale, protteto per i suoi valori naturali e il partimonio storico-culturale.
350km da Trieste - 7 miglia nautiche a sud-ovest di Murter, 15 miglia nautiche a sud di Zara e 5 miglia a ovest di Dugi Otok; Parco Nazionale dal 1980 - 147 isole e scogli disseminati nello spazio di 220kmq; l'isola più grande è Kornat che ospita la maggior parte delle abitazioni private.
Abitanti: non esiste popolazione permanente.
Alberghi: nessuno - presenti case private dei pescatori usate per lo più durante la stagione estiva. Tutti attrezzati con cisterna per raccogliere acqua piovana potabile, generatore autonomo o gas per frigoriferi e luce. Non esistono negozi.

 


Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice

Croazia croazia croazia croazia


Il parco Nazionale dei Laghi di Plitvice si trova a metà strada tra Zagabria e Zara - si tratta di 16 laghi alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero), sorgenti sotterranee, collegati tra loro da cascate, che si riversano nel fiume Korana.
Nel 1979 sono stati proclamati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e sono visitabili grazie a una rete ben segnata di sentieri e a 18 km di passerelle.
Il parco dista 215km da Trieste e il biglietto di ingresso (che comprende tutti i trasporti - battelli elettrici, trenini - all'interno del parco) costa circa 70kn in bassa stagione e 110kn in alta stagione con lo sconto per ragazzi 7-18 anni del 50% e gratis l'entrata per bambini sotto 7 anni). Il periodo migliore per visitare i laghi è maggio/giugno, quando i laghi sono carichi d'acqua e alberi e fiori in pieno rigoglio.
Il parco si divide pressappoco in due parti: la parte superiore i cui laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate, e la parte inferiore dove si possono vedere laghi più piccoli e vegetazione più bassa. Nella zona vivono numerose specie animali, tra cui orsi, lupi, cinghiali, volpi e tassi, e diverse specie di uccelli. Oltre le passerelle, per gli spostamenti all'interno del parco, vengono messi a disposizione battelli, barche e un trenino.
La mappa dei laghi e dei percosi da acquistare all'ingresso costa circa 20 kune - vi trovate segnalati i laghi (16), le stazioni di sosta (5 con bagni, punti ristoro e tavolini per pic-nick) e gli 8 percorsi suddivisi a seconda del tempo di percorrenza (2 ore per visitare solo una parte dei laghi, 4-6 ore per visitarli tutti). Gli animali domestici sono ammessi solo al guinzaglio e con museruola (cani), i proprietari devono inoltre munirsi di paletta ed apposito sacchettino per rimuoverne le deiezioni. Il Parco di Plitvice è aperto anche d'inverno, ma con i percorsi ridotti (secondo la quantità di neve al momento).
 
   
 
NP Krka

bella croazia  Krka,vacanze croazia Croazia NP Krka

Il fiume Krka si trova in Dalmazia, situato nella Contea Sebenico-Knin. E' incorniciato dal triangolo delle citta' Knin-Zara-Spalato e' scorre verso le citta' Knin-Drniš-Sebenico. Il fiume scaturisce dal monte Dinara circa 3,5 chilometri a nord-est da Knin, sotto una cascata alta 20 metri detta Topoljski Slap. Topoljski Slap e' molto rumoroso durante l' inverno e durante l'estate e' mancante d'acqua. Il fiume scorre in una regione carsica e come un cordone ombelicale unisce Knin e Sebenico. Questo meraviglioso fiume ci offre numerose bellezze naturali, enigme scientifiche, importanti monumenti storico-culturali e ci presenta i modi dello sfruttamento di quest' acqua inesauribile.

Grazie alle sue bariere tufacee, alle continue formazioni tufacee e alle 7 grandi cascate, il fiume Krka e' proclamato nel 1985 il Parco nazionale. Il fiume rappresenta un fenomeno carsico naturale.
 


Zadar

Zadar,Croatia Zadar,Croatia www.apartments-m.com Zadar,Croatia
Dai secoli il capologo della Dalmazia, oggi Zara e' il centro della regione. Una citta' ricca di patrimonio storico-culturale che si incontra ad ogni passo.

Il Foro romano (I secolo), la piu' antica basilica di S. Donato che risale alla epoca medievale che e' il segno protettivo della citta', la restaurata chiesa romanica di S. Gisogono (XII secolo), il campanile di S. Maria (1105), la cattedrale di S. Anastasia (XIII secolo), La Piazza popolare con la Loggia e Guardia cittadina (XVI secolo), le mura di cinta con la Porta del Mare e la Porta del Continente (XVI secolo), Piazza di 3 pozzi, Piazzia di 5 pozzi, numerosi palazzi, ville e altri monumenti stroico-culturali.
Spalato

Croazia,Spalato Split,Palazzo di Diocleziano Split,Croazia Spalato,Croazia

Spalato, la citta' sotto la protezione dell' UNESCO, molti lo chiamano “la piu' bella citta' del mondo”. Questa citta' eternamente giovane conta con i suoi dintorni circa 300.000 abitanti I quali gli danno un temperamento mediterraneo. La citta' vive gia' da 1700 anni con suo ritmo urbano e ricca di numerosi monumenti storico-culturali, e uno dei migliori esempi e' il famosisimo Palazzo di Diocleziano. Il Palazzo e il monumento piu' importante della architetura romana sulla costa adriatica orientale. E' costruita verso anno 300 e ha una forma di quadrato. Il Peristilo e' uno spazio centrale e libero che si trova davanti al Palazzo. Il mausoleo dell' imperatore Diocleziano si trova a est del Peristilo e oggi giorni li' si trova la cattedrale di S. Doimo.
Spalato e' situato sulla parte piu' calda della costa nordica mediterranea, nel centro della costa adriatica. Il clima mite con 2700 ore di insolazione lo trasforma nell' inverno in una oasi solare
 
Dubrovnik

Dubrovnik,Croazia Dubrovnik,Croazia Dubrovnik,Croazia Dubrovnik,Croazia vacanze 


Dubrovnik e' una citta' di una unica storia politica e culturale, il suo patrimonio culturale e' sotto la protezione dell' UNESCO, una delle piu' conosciute e attraenti citta' sull' Mediterraneo. Tranne le sue bellezze naturali e la buona conservazione dei beni culturali, Dubrovnik e' citta' di una ricca offerta turistica. La citta' dei alberghi, dei bellissimi dintorni, dello invidiabile standard ecologico e' seducente in ogni stagione.

Essendo situato a sud della Croazia, Dubrovnik e' ben collegato per via aerea e per via mare (traffico aereo e aliscafi). Come la meta turistica comincia a svilupparsi prima della prima guerra mondiale e dopo diventa un centro turistico internazionale per la sua singolarita' alla quale non si puo' resistere.
 Rafting Cetina

Croazia,rafting Cetina  Vacanze Croazia Vacanze Croazia
Vivete fino alla bellezza dell'intoccabile natura del vallone del fiume Cetina sul rafting il quale puo durare anche fino a 3 o 4 ore. Calate all'ingiu del fiume nella lunghezza di 16 chilometri. In alcuni posti lungo il fiume i gruppi si possono fermare per il riposo o per il bagno in puro fiume di Cetina.Le gite turistiche l'associazione "Rafting" organizza ogni giorno durante tutto l'anno. Le partenze organizzate con il furgone o con il minibus partono da Omiš alle 9 e alle 14 ore. Si parte contro corrente.

   
   
   
Trogir,Appartamenti Trogir,Apartamenti Seget Vranjica,Vacanze Trogir,Vacanze Croazia,Croazia,Dalmazia,Trogir,Seget Vranjica,Apartments-m

design by boogie-man©